Metodo Mezieres
Metodo Mezieres sofis Roma

Il metodo Mezieres

Il metodo mezieres si tratta di un lavoro posturale e correttivo inventato nel 1947 in Francia da una fisioterapista chiamata Françoise Mézières, il quale affermava:

“Il male non è mai là dove si manifesta”

Il metodo Mézierista

L’approccio Mézierista in via schematica consiste nel normalizzare secondo alcuni criteri la forma (struttura) di un corpo, sapendo che è tramite il gioco di retrazione e raccorciamenti muscolari (più spesso nella parte posteriore dell’abito muscolare) che si manifestano i dismorfismi.

Se vi sono disarmonie morfologiche vi saranno compensi e/o cattive sinergie, quindi potenzialità di patologie e di dolore.

Come si esegue il metodo mezieres?

Mettendo il paziente nelle posizioni di stiramento globale, esercitando una trazione continua e simultanea alle estremità delle catene muscolari ed impedendo, nel limite del possibile, le compensazioni – adattamenti (chiamate anche imbrogli).

Il percorso risulta per il paziente molto doloroso: la tensione che si tenterà di raggiungere creerà dei veri e propri piccoli strappi nei muscoli, a causa del loro eccessivo accorciamento. Tuttavia è proprio la tensione dei muscoli corti che con il tempo porta prima ai dolori di schiena, e poi a vere e proprie deformazioni ossee.

Quali sono i benefici ?

Può essere utile nel trattamento della scoliosi, lombalgie, cervicalgiedorsalgie, sciatica, nel trattamento post chirurgico di spalla e anca ed altre patologie correlate.

 

Dunque, in un ottica di massimizzare il risultato richiesto, è determinante quindi la scelta di affidarsi ad un centro di fisioterapia a Roma che sappia eseguire al meglio ciò che richiedi.

Il nostro studio offre vari servizi di trattamenti manuali che sono mirati specificamente alle tue cure e per avere maggiori informazioni non esitare a contattare il nostro centro ortopedico fisioterapico.